Comprendere la minaccia di Boko Haram in 5 minuti

Da più di cinque anni il gruppo integralista islamico Boko Haram semina distruzione e morte nel Nord Est della Nigeria e nelle zone transfrontaliere del Ciad e del Camerun. Le incursioni dei terroristi, contrastati dalle truppe camerunesi e ciadiane, coinvolgono anche località prossime all’Ospedale di Mada che tuttavia continua a funzionare regolarmente garantendo cure e assistenza.L’abbandono dei villaggi da parte della popolazione civile, sia in territorio nigeriano sia in territorio camerunese, sta generando una consistente massa di profughi del tutto priva di mezzi di sostentamento. Insomma una situazione delicatissima da tutti i punti di vista. Per meglio capire il quadro generale proponiamo un breve ma esauriente servizio giornalistico messo in rete dalla sezione Afrique del prestigiose quotidiano francese Le Monde.